La creazione della via lattea

LA CREAZIONE DELLA VIA LATTEA

Al principio del mondo Nurunderi e suo cognato Nepele erano i più abili pescatori dell’Australia. Una volta alla fine di una fortunata giornata di pesca  nella rete di Nurderi e Nepele rimasero impigliate un pesce mai visto nè in australia ne nel mondo; aveva pinne lunghe e robuste  e scuame color delle stelle. I due pescatori rimasero così meravigliati che non si accorsero che la notte incombeva , ma quando si risvegliarono dal loro stupore era già notte.   
“Come faremo adesso a tornare?” si lamentò nurunderi “Non sapremo trovare la direzione giusta di notte”                                                   
” Ci aiuterà il pesce” Disse Nepele”Le sue sqame diventeranno sentiero che ci porterà fino al villaggio”
Detto fatto , Nurunderi comincoiò subito a squamare il pesce , mentre Nepele raccoglieva quei frammenti in un cesto. Quando il canestro fu pieno quel pesce mai visto prima scomparve misteriosamente e la canoa si iluminò di argento scintillante.     Allora i due lanciarono in alto il canestro per spargere intorno le squama ma invece dei frammenti uscì una polvere argentata che avvolse la canoa e si arrampicava su per il cieloe si sparse su per il cielo oltre la luna.
Immprovisamente i due amici si ritrovarono sulla spiaggia ,davanti al loro villaggio mentre la camoa segnò un lungissimo sentiero di stelle
I due non lo sapevano ma quello era la creazione della via lattea e visto che nella lingua del loro villagio canoa si dice Nebek i Grandi saggi chiamarono la via lattea Nebek nunderi , la canoa di Nunderi

                                                                                                                             Calendar

La creazione della via latteaultima modifica: 2009-04-16T08:50:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento