LO GNOMO TIRAOSSA

 

LO GNOMO TIRAOSSA

(nome scientifico non ancora individuato)

Altrezza: tra i 6 e gli 8 Cm

 Egli è un maestro guaritore che vive in tutte le foreste in cui vi siano delle lepri.
Il suo compito principale è quello di aggiustare i  loro femori rotti.
E’ un esperto nell’utilizzo delle piante officinali.
Aiuta spesso i caprioli e daini a partorire ed è capace di far ricrescere le ali ai pipistrelli in caso che delle streghe le abbiano strappate.
Fra lo gnomo e queste ultime non corre buon sangue.
Comunque vi è una reciproca collaborazione grazie a un mutuo e tacito accordo.
Infatti è  l’unico in grado di proteggerle dall’orso dalle due Bocche.
Funge da guida ed assistenza per Volpe senza occhi, che senza di lui sarebbe già estinta.
Non si possono notare poiché sulla loro testa cresce dell’erba innaffiata con le lacrime della Raganella dagli occhi viola.
Questo gli conferisce il potere di essere dimenticati all’istante (egli è l’unico ad essere a conoscenza sul come raccoglierla).
E’ in concorrenza con le streghe per la raccolta dei sentimenti rubati dalla Ninfa strangolatrice e per la raccolta delle  bacche di ricciofiore terrestre.

(altre informazioni per il momento non ci sono ancora pervenute, speriamo di potervi aggiornare al più presto. appreziamo la vostra comprensione)

N.B.

Mai accaparrarsi le ire di uno Gnomo Tiraossa, perché come punizione minima vi farà perdere il sonno per settimane, se non mesi. Questo grazie a qualche suo ritrovato.

Copyright ©

<a rel=”license” href=”http://creativecommons.org/licenses/by/2.5/it/”><img alt=”Creative Commons License” style=”border-width:0″ src=”http://i.creativecommons.org/l/by/2.5/it/88×31.png” /></a><br /><span xmlns:dc=”http://purl.org/dc/elements/1.1/” href=”http://purl.org/dc/dcmitype/Text” property=”dc:title” rel=”dc:type”>Raganella dagli occhi viola</span> is licensed under a <a rel=”license” href=”http://creativecommons.org/licenses/by/2.5/it/”>Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License</a>.

LO GNOMO TIRAOSSAultima modifica: 2008-12-29T18:30:00+01:00da medu115
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “LO GNOMO TIRAOSSA

Lascia un commento